Serata benefica a favore di ANT

Serata benefica a favore di ANT

A Pistoia Sabato 4 ottobre alle 20.00, presso le Piante Mati a Pistoia, la Fondazione ANT Italia ONLUS con la collaborazione di Piante Mati e Toscana Fair, organizza la cena-spettacolo Il Giardino Incantato, una cena da Favola.

Per l’occasione un vecchio magazzino verrà trasformato in un fantastico giardino, per una cena che coinvolge le aziende enogastronomiche del territorio. La serata prevede musica dal vivo e performance di artisti di strada. La finalità dell’iniziativa è volta sia a far conoscere l’operato della Fondazione ANT, che si occupa da 36 anni di assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici con equipe specializzate di medici, infermieri e psicologi offrendo un’assistenza socio sanitaria qualificata 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, sia alla raccolta di fondi che saranno impiegati nell’assistenza domiciliare gratuita ai sofferenti di tumore sia in età pediatrica che adulta nella città di Pistoia e provincia. Dal 1985 ad oggi ANT ha assistito, in modo completamente gratuito, circa 100.000 Sofferenti oncologici. In 9 diverse regioni italiane, oltre 4.000 malati vengono assistiti ogni giorno a domicilio da 20 équipes di operatori sanitari ANT che assicurano, al Malato ed alla sua Famiglia, tutte le necessarie cure di tipo ospedaliero e socio-assistenziale. La Fondazione è inoltre fortemente impegnata nella prevenzione oncologica, con progetti di diagnosi precoce del melanoma, delle neoplasie tiroidee, ginecologiche e mammarie. La Fondazione ANT opera in Italia attraverso 120 Delegazioni, dove la presenza di Volontari è molto attiva. Alle Delegazioni competono, a livello locale, le iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi e la predisposizione della logistica necessaria all’assistenza sanitaria domiciliare. (fonte: gonews.it)

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.